Chi sono


L’ultima questione è di sapere se dal fondo delle tenebre un essere può brillare.
(Karl Jaspers)

Licia Lietti

Psichiatra e psicoterapeuta


Sono un medico psichiatra e psicoterapeuta di Milano che lavora come consulente in uno studio medico in zona Porta Venezia e presso l’Unità Operativa di psichiatria, la Comunità Riabilitativa ad alta assistenza (CRA) e la Comunità Protetta ad alta assistenza (CPA), degli Istituti Clinici Zucchi di Carate Brianza (Gruppo Ospedaliero San Donato).

Vanto un’esperienza pluriennale nell’ambito della salute mentale, maturata grazie a diversi percorsi professionali, che mi ha aiutato a comprendere come i disturbi psichici siano una forma di sofferenza particolarmente dolorosa, anche perchè spesso soggetta allo stigma della società, e che per questo va curata con particolare dedizione e rispetto.

In quanto medico psichiatra la terapia farmacologica ha un ruolo centrale nel mio lavoro, ma la mia formazione mi fa credere che sia importante valutare, unitamente a questa, anche altri aspetti nella cura della persona per questo dedico molto tempo all’ascolto della persona nei mie colloqui.

Nel corso della mia formazione da medico ho frequentato il reparto dei Disturbi dell’Umore (primario Prof.ssa Cristina Colombo) dell’Ospedale San Raffaele, giudicato, secondo il Corriere della Sera, il miglior centro per la cura della depressione.

Tale esperienza mi ha permesso di sviluppare delle competenze approfondite e specifiche nella cura delle varie forme di depressione (depressione reattiva, distimia, depressione maggiore, ciclotimia, disturbo bipolare) e nel trattamento di quest’ultima tramite interventi farmacologici e cronobiologici (es. terapia della luce).

Durante il percorso formativo psichiatrico ho lavorato presso il Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura (SPDC) dell’Ospedale Policlinico di Milano (Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, via F. Sforza). L’aver lavorato nel reparto psichiatrico del Policlinico di Milano a stretto contatto con il primario Prof. A. Carlo Altamura, mi ha permesso di affinare le mie competenze dei disturbi psichiatrici in fase acuta.

Ho inoltre lavorato presso il Centro Psico-Sociale (CPS) di zona 1 di Milano (via Conca del Naviglio 45), dove ho avuto modo di curare persone che soffrivano di disturbi d’ansia (es. disturbo d’ansia generalizzato, fobie, attacchi di panico, disturbo ossessivo-compulsivo), disturbi dell’umore (es. depressione e disturbo bipolare) e disturbi di personalità.

Le numerose esperienze in diversi dipartimenti e strutture cliniche hanno fatto si che sviluppassi una buona capacità di collaborazione con le diverse figure professionali della salute mentale (psicologi, psicoterapeuti, educatori, riabilitatori) e che mantenessi i contatti e le collaborazioni con esse.

La curiosità e l’interesse per le malattie mentali mi ha portato ad occuparmi anche della ricerca scientifica e a pubblicare diversi articoli in riviste e congressi nazionali ed internazionali.

Ho inoltre collaborato alla stesura di due manuali psichiatrici, di corrente uso.

CURRICULUM

Consulente psichiatra presso gli Istituti Clinici Zucchi (U.O. Psichiatria, CPA, CRA, ambulatorio), Carate Brianza (MB): gestione ed assistenza di pazienti ricoverati in strutture residenziali e riabilitative, quali CPA e CRA; assistenza e cura di pazienti ricoverati presso l’U.O. di Psichiatria; prime visite e controlli psichiatrici ambulatoriali.

Specializzanda psichiatra presso l’SPDC della Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano e il Centro psicosociale di zona 1, Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano: medico Specializzando presso SPDC; prime visite psichiatriche e visite ambulatoriali di controllo; partecipazione a studi di ricerca in riferimento in particolare a Disturbi dell’Umore e Disturbi d’Ansia e redazione di lavori scientifici, articoli, capitoli per libri di testo specialistici; partecipazione a Studi Clinici Controllati; segreteria scientifica nel 3rd International forum Innovation in Psychiatry.

Tirocinio formativo presso il Centro dei Disturbi dell’Umore della Fondazione San Raffaele del Monte Tabor, San Raffaele Turro (Milano): colloqui clinici presso il reparto dei Disturbi dell’Umore e visite ambulatoriali (prime visite/controlli), partecipazione a studi di ricerca in campo cronobiologico (light therapy, deprivazione di sonno).

Specializzazione in Psichiatria con votazione 70/70 e lode presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi dal titolo “Meccanismi epigenetici nei Disturbi dell’Umore: uno studio sulla metilazione selettiva del gene del BDNF” (relatore Prof. A.C. Altamura, correlatore Dott. B. Dell’Osso).

Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia con votazione 110/110 e lode presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, con una tesi dal titolo “Utilizzo della rilevazione actigrafica come indicatore clinico nel trattamento crono biologico della depressione bipolare” (relatore Prof.ssa C. Colombo, correlatore Dott.ssa B. Barbini).

PERCORSO FORMATIVO

La grande passione per la scienza medica ha fatto si che mi sia laureata con voti pieni e assoluti (110 e lode) presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, con una tesi dal titolo “Utilizzo della rilevazione actigrafica come indicatore clinico nel trattamento crono biologico della depressione bipolare.”(relatore Prof.ssa C. Colombo, correlatore Dott.ssa B. Barbini).

Successivamente mi sono specializzata con voti pieni e assoluti (70 e lode) in psichiatria presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi dal titolo “Meccanismi epigenetici nei Disturbi dell’Umore: uno studio sulla metilazione selettiva del gene del BDNF” (relatore Prof. A.C. Altamura, correlatore Dott. B. Dell’Osso).

PUBBLICAZIONI

Benedetti F, Lietti L, Barbini B, Lorenzi C, Marino E, Cigala Fulgosi M, Pontiggia A, Dallaspezia S, Colombo C, Smeraldi E. CLOCK gene polymorphsm rs 1801260 biases response to light treatment after sleep deprivation. Presented at the VII International Forum on Mood & Anxiety Disorders Dec 5-7, 2007, Budapest. Published in International Journal of Psichiatry in Clinical Practice 2007; 11(4): 316.

Benedetti F, Lietti L, Barbini B, Cigala Fulgosi M, dalla spezia S, Lorenzi C, Pirovano a, pontiggia A, Colombo C, Smeraldi E. Response to light treatment after sleep deprivation is influenced by CLOCK 3111 T7C SNP (rs 1801260) gene polymorphism. III Biennial conference of the International Society for Bipolar Disorder, Jan 27-28, 2008, Delhi, Jan 30, 2008, Agra. Bipolar Disorder, Poster Session: Clinical Diagnosi san comorbidity 2008; 10(1): 30-90.

Bendetti F, Cigala Fulgosi M, Gavinelli C, Lietti L, Dalla Spezia S, Barbini B, Colombo C, Smeraldi E. Lower need of homeostatic sleep after successful sleep deprivation therapy of depression. III Biennial conference of the International Society for Bipolar Disorder, Jan 27-28, 2008, Delhi, Jan 30, 2008, Agra. Published in Bipolar Disorder, Poster Session: Clinical Diagnosis and comorbidity 2008; 10(1): 30-90

B Dell’Osso, L. Lietti, AC Altamura. “Altri disturbi d’interesse psichiatrico”. In: “Fondamenti di Psichiatria e Psicofarmacologia Clinica”. Prima Edizione. A cura di A.C. Altamura; Il Pensiero Scientifico Editore, 2009 (pp. 299-312).

Buoli M, Colombini G, Lietti L, Serati M, Camuri G, Vecchi V, Dell’Osso B, Altamura AC. Psychiatric and Medical Comorbidity in differet classes of age: a retrospective study in bipolar patients. International WPA Congress. Apr 1-4, 2009, Florence (I).

World Psychiatry 2009; 8(S1): 180. Lietti L, Camuri G, Oldani L, Catenacci E, Dell’Osso B, Bressi C, Altamura AC. Effects of subthreshold symptoms in patients with Panic Disorder and Generalized Anxiety Disorder: a cross-sectional analysis. 3rd International Forum Innovation in Psychiatry, 18-20 Novembre, Milano.

Lietti L, Oldani L, Camuri G, Benatti B, Catenacci E, Vecchi V, Dell’Osso B, Altamura AC. Effetti dei sintomi sottosoglia nel disturbo di panico e nel disturbo d’ansia generalizzato: un’analisi trasversale. 14° congresso della Società Italiana di Psicopatologia. Roma, 16-20 febbraio 2010. Giornale Italiano di Psicopatologia. 2010; 16 (S1): 219.

Dell’Osso B, Buoli M, Lietti L, Oldani L, Camuri G, Benatti B, Catenacci E, Bressi C, Altamura AC. Differences in duration of untreated illness in patients with anxiety disorders. 23rd ECNP Congress, 28 August-1 September 2010, Amsterdam, The Netherlands. European Neuropsychopharmacology 2010; 20 Supplement 3: 523-524.

Dell’Osso B, Buoli M, Lietti L, Oldani L, Camuri G, Benatti B, Catenacci E, Bressi C, Altamura AC. La durata di malattia non trattata in pazienti con disturbo di panico, disturbo d’ansia generalizzato e disturbo ossessivo-compulsivo. VI conferenza tematica SIP, 13-16 Ottobre 2010; Abstract book.

Camuri G, Dell’Osso B, Buoli M, Lietti L, Oldani L, Benatti B, Catecci E, Bressi C, Altamura AC. Differenze nella durata di malattia non trattata in pazienti con disturbo di panico, disturbo d’ansia generalizzato e disturbo ossessivo compulsivo. XVII Congresso Nazionale della Società Italiana di NeuroPsicoFarmacologia, Cagliari, 22-25 settembre 2010; Abract book, p.88.

B Dell’Osso, L Lietti, AC Altamura. “Le terapie somatiche”. In: “Manuale di Terapia Psichiatrica Intergrata. Terapie Somatiche e Psicoterapie”. A cura di A.C. Altamura, F. Bogetto, M. Casacchia, G. Muscettola, M. Maj; Il Pensiero Scientifico Editore, 2011 (pp. 449-457).

Dell’Osso B, Palazzo MC, Arici C, Dobrea C, Tiseo A, Nahum Sembra E, Colombo F, Camuri C, Benatti B, serati M, Zanoni S, Castellano F, Albano A, Lietti L, Buoli M, Altamura AC. Sviluppo di un questionario per la valutazione dell’esordio psicopatologico e della latenza ai trattamenti (QEP). XV congresso della Società Italiana di Psicopatologia. Roma, 15-19 febbraio 2011. Giornale Italiano di Psicopatologia. 2011; 17 (S1): 194.

B. Dell’Osso, C. D’Addario, B. Benatti, M.C. Palazzo, E. Cattaneo, L. Lietti, D. Galimberti, F. Cortini, E. Scarpini, N. Bresolin, B. Arosio, L. Bergamaschini, S. Candeletti, P. Romualdi, A.C. Altamura. Caratteristiche epigenetiche in un campione di pazienti bipolari: uno studio sulla metilezione selettiva del promoter del gene del BDNF. Libro degli Abstract del Corso di aggiornamento “Bisogni emergenti in Psichiatria: dall’epigenetica al miglioramento degli esiti.” Bormio, 1-4 Aprile, 2011: p. 90-91.

Benatti B, Hollander E, Lietti L, Dell’Osso B, Altamura AC. Differences in impulsiveness dimensions between patients with Obsessive-Compulsive Disorder (OCD) and controls: a naturalistic study. 4th International Forum Innovation in Psychiatry, 9-1 Maggio 2011, Milano.

Dell’Osso B, D’Addario C, Benatti B, Palazzo MC, Cattaneo E, Lietti L, Galimberti D, Cortini F, Scarpini E, Bresolin N, Arosio B, Bergamaschini L, Candeletti S, Romualdi P, Altamura AC. Selective DNA methylation of BDNF promoter and NOcicwptin gene in Bipolar Disorder. 4th International Forum Innovation in Psychiatry, 9-1 Maggio 2011, Milano.

Dell’Osso B, Palazzo MC, Arici C, Dobrea C, Tiseo A, Nahum Sembira E, Colombo F, Camuri G, Benatti B, Serati M, Zanoni S, Castellano F, Albano A, Lietti L, Buoli M, Altamura AC. Development of a short questionnaire for the assessment of the onset and latency to treatments in Psychiatric Disorders. 164th Annual Meeting of American Psychiatric Association, 14-18 May 2011, Honolulu, Hawaii. New Research book: 351-352.

Dell’Osso B, Arici C, Dobrea C, Colombo F, Camuri G, Benatti B, Serati M, Lietti L, Buoli M. Validation of a brief questionnaire for the assessment of the onset and latency to treatments of psychiatric disorders. 10th World Congress of Biological Psychitry. 29 May-2 June 2011, Prague, Czech Republic.

Altamura AC, Lietti L, Dobrea C, Benatti B, Arici C, Dell’Osso B. Mood stabilizers for patients with bipolar disorder: the state of the art. Expert Review of Neurotherapeutics 2011; 11(1):85-99

D’Addario C, Dell’Osso B, Palazzo MC, Benatti B, Lietti L, Cattaneo E, Galimberti D, Fenoglio C, Cortini F, Scarpini E, Arosio B, Di Benedetto M, Romualdi P, Candeletti S, Mari D, Bergamaschini L, Bresolin N, Maccarrone M, Altamura AC. Metilazione selettiva del promoter del gene del BDNF nel disturbo bipolare: differenze fra i pazienti con disturbo bipolare I e II e controlli. 16° Congresso della Società Italiana di Psicopatologia. Roma, 14-18 febbraio 2012. Giornale Italiano di Psicopatologia; 2012: 18(S1): 159-160.

Camuri G, Lietti L, Oldani L, Dobrea C, Benatti B, Arici C, Dell’Osso B, Altamura AC. Disturbo d’ansia generalizzato e disturbo di panico: uno studio del Policlinico di Milano. 16° Congresso della Società Italiana di Psicopatologia. Roma, 14-18 febbraio 2012. Giornale Italiano di Psicopatologia; 2012: 18(S1): 192.

Dobrea C, Arici C, Gianetti S, Lietti L, Castellano F, Serati M, Cigliobianco M, Moliterno D, Dell’Osso B, Altamura AC. Valutazione di efficacia, tollerabilità, compliance e qualità di vita dopo switch da quetiapina a rilascio immediate (quetiapina RI) a quetiapina a rilascio prolungato (quetiapina RP) in pazienti affetti da disturbi dell’umore. 16° Congresso della Società Italiana di Psicopatologia. Roma, 14-18 febbraio 2012. Giornale Italiano di Psicopatologia; 2012: 18(S1): 203.

Dell’Osso B, Palazzo M, Primavera D, D’Urso N, Arici C, Penzo B, Dobrea C, Oldani L, Tiseo A, Nahum Sembira E, Colombo F, Camuri G, Benatti B, Serati M, Zanoni S, Castellano F, Lietti L, Carpiniello B, Altamura AC. Determinazione dell’esordio e della latenza ai trattamenti nei disturbi psichiatrici attraverso la somministrazione del Questionario per l’Esordio Psicopatologico e la Latenza al trattamento (POLQ). 16° Congresso della Società Italiana di Psicopatologia. Roma, 14-18 febbraio 2012. Giornale Italiano di Psicopatologia; 2012: 18(S1): 235-236.

C. D’Addario, B. Dell’Osso, M.C. Palazzo, B. Benatti, L. Lietti, E. Cattaneo, D. Galimberti, C. Fenoglio, F. Cortini, E. Scarpini, B. Arosio, A. Di Francesco, M. Di Benedetto, P. Romualdi, S. Candeletti, D. Mari, L. Bergamaschini, N. Bresolin, M. Maccarrone, A.C. Altamura. Selective DNA Methylation of BDNF Promoter in Bipolar Disorder: differences among patients with BD I and BD II. Neuropsychopharmacology 2012; Jun;37(7):1647-55.